Love worth making, di Stephen Snyder – Riassunto in italiano


“Love Worth Making” di Stephen Snyder è una guida approfondita per migliorare il sesso e l’intimità nelle relazioni impegnate. 

Attingendo da esempi reali e sessioni terapeutiche, Snyder delinea come sia la vita quotidiana che il trauma influenzino i nostri sentimenti sessuali, avvicinandosi ai problemi sessuali da un’ottica emotiva. 

L’autore esplora e svela l’arte di mantenere un clima erotico costante all’interno di una relazione, affrontando temi come l’importanza della connessione emotiva, la verità sull’eccitazione, e l’arte di vivere il sesso senza sforzo. 

Questo testo non è solo una raccolta di consigli e strategie, ma piuttosto una riflessione profonda su come il sesso e l’intimità possano essere coltivati e mantenuti vivi attraverso la comprensione e l’accettazione del sé emotivo e dei propri partner.



Love Worth Making (Copertina) - Riassunto in italiano

L’autore: Stephen Snyder MD 

Stephen Snyder MD è un noto terapista psichiatrico con una specializzazione in sessualità e relazioni di coppia, operante a New York City. 

La sua carriera lo ha portato a diventare Professore Associato di Psichiatria presso l’Icahn School of Medicine al Mt. Sinai Hospital, dove la sua esperienza e dedizione nel campo della salute mentale e sessuale hanno influenzato molti. 

Oltre al suo lavoro clinico, Snyder è noto per il suo contributo letterario come scrittore per Psychology Today e Huffington Post, dove condivide la sua esperta visione su vari aspetti della sessualità umana e le dinamiche relazionali. 

Il suo impegno nella scrittura e nella pratica clinica evidenzia il suo approccio olistico e profondamente umanistico verso il trattamento dei problemi sessuali e relazionali.

Concetti chiave di Love worth making 

Coltivare un’Intimità Erotica Duratura: Approfondimento su come la connessione emotiva sia essenziale per mantenere vivo il desiderio erotico.

Raggiungere la Vera Eccitazione: Esplorazione dell’importanza di nutrire il sé sessuale e le regole emotive per coltivare l’arousal.

Sesso Senza Fatica: Sottolineatura che il sesso non dovrebbe mai sembrare un lavoro e l’importanza di abbracciare ciò che risulta facile e naturale.

Il Desiderio Femminile di Essere Corteggiata: Discussione sul bisogno di molte donne di sentirsi perseguite e desiderate per sentirsi sessualmente attivate.

Identificare i ‘Nodi Sessuali’: Analisi su come riconoscere e risolvere le complessità emotive e comunicative che possono intralciare la vita sessuale di una coppia.

Riassunto esteso

Qui di seguito il nostro riassunto in italiano di Love worth making, suddiviso in sezioni per rendere la lettura più efficace e piacevole.

Parte 1 – Il bisogno di connessione emotiva e intimità

Il bisogno di connessione emotiva e intimità è il fondamento su cui “Love Worth Making” di Stephen Snyder si costruisce, rivelando come la qualità delle nostre relazioni sessuali e intime sia profondamente influenzata dalla nostra connessione emotiva con il partner.

Viviamo in un’epoca in cui il sesso è onnipresente e le informazioni sulla sessualità sono facilmente accessibili, tuttavia, nonostante la vasta disponibilità di consigli e tecniche sessuali, molte persone continuano a sentirsi insoddisfatte nelle loro relazioni impegnate.

L’autore sottolinea che senza un legame emotivo autentico, ogni novità erotica tende a svanire rapidamente.

Il libro inizia con l’osservazione che, mentre il sesso può essere ridotto a “frizione più fantasia” per alcuni, c’è un elemento più profondo e sfuggente che manca in questa equazione: il senso di vero arousal o eccitazione.

Il sentirsi davvero eccitati va oltre la mera stimolazione fisica; implica essere assorbiti, perdere la percezione del tempo, regredire a uno stato mentale più primitivo e egoista, e sentirsi bene con se stessi.

Tutto questo può essere raggiunto solo quando si coltiva una connessione emotiva profonda con il proprio partner, riconoscendo e nutrendo il sé sessuale, che è marcatamente onesto ma limitato nel suo vocabolario a “sì” o “no”.

Il libro prosegue discutendo come la mancanza di connessione emotiva possa manifestarsi in vari problemi sessuali.

er esempio, ci può essere una tendenza a perdere l’eccitazione quando ci si sposta da un ambiente familiare e confortevole a uno che è associato al sesso, indicando come il contesto emotivo influenzi la nostra capacità di rimanere eccitati.

Questa dinamica sottolinea l’importanza di prendersi la responsabilità della propria eccitazione, creando condizioni e contesti che permettono al sé sessuale di sentirsi accettato e nutrito.

In questa sezione, l’autore non solo descrive il problema ma offre anche soluzioni pratiche. Suggerisce di non forzare il sé sessuale a compiacere o a soddisfare aspettative irrealistiche. Invece, invita a un’esplorazione più gentile e paziente della propria sessualità, accettando le proprie reazioni e lavorando per creare un ambiente sessuale che sia nutriente e accogliente.

Questo approccio non solo migliora l’esperienza sessuale ma rafforza anche il legame emotivo tra i partner, rendendo l’intimità un’esperienza condivisa più ricca e soddisfacente.

IN SINTESI – La prima parte di “Love Worth Making” stabilisce un fondamento cruciale per il resto del libro: la connessione emotiva e l’intimità sono essenziali per una vita sessuale sana e appagante. Senza queste, il sesso può diventare un’attività vuota e insoddisfacente, priva di significato e gioia. Attraverso esempi reali e consigli pratici, Snyder guida i lettori attraverso il complesso territorio delle emozioni e della sessualità, mostrando come una profonda comprensione emotiva sia la chiave per un’intimità autentica e duratura.

Parte 2 – La comprensione del sé sessuale e la vera eccitazione

La seconda sezione del libro “Love Worth Making” di Stephen Snyder esplora la comprensione del sé sessuale e il raggiungimento di una vera eccitazione.

Il sé sessuale è descritto come una parte profondamente onesta e fondamentalmente egoista della nostra psiche che risponde a stimoli sessuali con un semplice “sì” o “no”. Questa parte di noi non si impegna in sfumature complesse, ma è vitale nel determinare la qualità e l’autenticità della nostra esperienza sessuale.

L’autore sottolinea che la vera eccitazione, o arousal, è un fenomeno complesso che va oltre la semplice somma di stimolazione fisica e fantasia.

Si manifesta quando ci sentiamo completamente assorbiti dal momento, perdendo la percezione del tempo e regredendo a uno stato mentale più primitivo e centrato su noi stessi. Questo stato di eccitazione ci fa sentire bene con noi stessi e desiderabili agli occhi del partner.

Per raggiungere questa vera eccitazione, l’autore suggerisce di coltivare il sé sessuale attraverso l’accettazione e l’esplorazione di ciò che naturalmente ci eccita e ci soddisfa, senza cercare di forzare esperienze sessuali che non risuonano autenticamente con noi.

Ciò significa riconoscere e onorare i nostri desideri e limiti, e comunicare apertamente con i partner per creare un’esperienza sessuale che sia reciprocamente soddisfacente e arricchente.

Un punto chiave della sezione è l’importanza di prendersi la responsabilità della propria eccitazione, anziché affidarla completamente al partner.

Snyder illustra questo concetto attraverso vari esempi clinici, come la storia di Carmen, che ha lottato per mantenere l’eccitazione passando dal salotto alla camera da letto. Il consiglio dell’autore a Carmen di creare le condizioni per la sua eccitazione, piuttosto che aspettarsi che il partner faccia tutto il lavoro, la ha portata a sperimentare una sessualità più autentica e appagante.

La sezione mette in luce anche l’idea che il sé sessuale, come un bambino, non cresce mai del tutto e rimane vulnerabile e diretto nelle sue espressioni.

Capire e accettare questa parte di noi può aiutare a navigare meglio i dilemmi sessuali e a creare un’intimità più profonda e gratificante. Inoltre, l’autore discute l’importanza di bilanciare la generosità sessuale con un sano egoismo, sottolineando che una vera connessione erotica nasce da una reciproca espressione di desiderio e piacere.

IN SINTESI – La seconda parte di “Love Worth Making” invita i lettori a un viaggio di scoperta e accettazione del sé sessuale, offrendo una comprensione più profonda di cosa significa veramente essere eccitati e come questa comprensione può trasformare l’esperienza sessuale in qualcosa di più ricco, più soddisfacente e autenticamente connesso.

Parte 3 – L’importanza di un sesso spontaneo e piacevole

La terza sezione di “Love Worth Making” di Stephen Snyder affronta l’importanza di un sesso spontaneo e piacevole, sottolineando come l’autenticità e la naturalezza nel sesso siano fondamentali per una vita sessuale appagante e gioiosa.

L’autore esorta a liberarsi dall’idea che il sesso debba essere sempre qualcosa di straordinario, elaborato o che richieda sforzo e pianificazione eccessivi. Invece, propone di accogliere il sesso come un’esperienza che può essere semplice, naturale e, soprattutto, piacevole.

La spontaneità nel sesso viene descritta come l’abilità di lasciarsi andare e di essere presenti nel momento, senza la pressione di aspettative predefinite o la necessità di seguire un copione.

Snyder mette in luce come la spontaneità sia spesso ostacolata da ansie, paure e inibizioni, che possono emergere a causa di esperienze passate, credenze culturali o problemi relazionali. Attraverso l’auto-accettazione e la comunicazione aperta con il partner, è possibile superare questi ostacoli e ritrovare una connessione più libera e spontanea.

Il piacere nel sesso è visto come il punto di arrivo naturale di una genuina intimità e connessione emotiva. L’autore enfatizza che il piacere non dovrebbe essere un obiettivo da raggiungere a tutti i costi, ma piuttosto un’esperienza da accogliere quando si verifica.

Consiglia di concentrarsi meno sul risultato (come l’orgasmo) e più sul processo stesso dell’intimità e della scoperta reciproca. Ciò include apprezzare le piccole cose, come la pelle del partner, i suoni condivisi o gli sguardi intimi, che insieme costituiscono il tessuto di un’esperienza sessuale appagante.

Inoltre, Snyder discute come il sesso senza sforzo sia un segno di una sana dinamica di coppia, dove entrambi i partner si sentono sicuri, accettati e connessi. Riconosce che possono sorgere momenti di disagio o incertezza, ma questi possono essere superati attraverso l’empatia, la curiosità e una comunicazione onesta e aperta.

Questa parte del libro offre quindi strategie pratiche per coltivare spontaneità e piacere nel sesso, come prendersi il tempo per esplorare i propri desideri e quelli del partner, praticare la mindfulness sessuale e creare un ambiente adatto a tutto ciò.

IN SINTESI – La terza parte di “Love Worth Making” fornisce una guida illuminante su come abbracciare la spontaneità e il piacere nel sesso, incoraggiando i lettori a coltivare un approccio più rilassato, gioioso e autenticamente connesso alla propria vita sessuale. Attraverso aneddoti, esempi clinici e consigli pratici, Snyder offre una visione rassicurante che sfida le pressioni e le aspettative irrealistiche, aprendo la strada a un’esperienza sessuale più soddisfacente e appagante.

Parte 4 – Dinamiche di desiderio e corteggiamento nel sesso

Nella quarta sezione di “Love Worth Making”, Stephen Snyder esplora le complesse dinamiche di desiderio e corteggiamento nel sesso, ponendo l’accento su come questi aspetti influenzino profondamente la qualità e la soddisfazione delle esperienze sessuali.

Il desiderio e il corteggiamento sono presentati non solo come preludio al sesso, ma come componenti vitali di un’interazione sessuale autentica e appagante.

L’autore inizia discutendo il concetto di desiderio, sottolineando come esso sia più profondo e variabile di quanto comunemente percepito. Il desiderio non è solo una questione di attrazione fisica o bisogno biologico; è profondamente radicato nelle nostre esperienze emotive, relazioni passate e bisogni psicologici.

Per questo motivo, il desiderio può variare enormemente da persona a persona e persino all’interno della stessa persona in momenti diversi. Si esplora come il riconoscere e comunicare il proprio desiderio sia essenziale per una vita sessuale sana e soddisfacente.

Il corteggiamento, poi, è descritto come una danza delicata e spesso complicata che serve a costruire tensione sessuale, intimità e connessione. Non è semplicemente un mezzo per ottenere sesso, ma un modo per esprimere interesse, affetto e attenzione verso il partner.

Snyder evidenzia come il corteggiamento possa assumere molte forme diverse, dalla seduzione esplicita alle attenzioni più sottili e personalizzate, e come ogni coppia possa sviluppare il proprio linguaggio unico di corteggiamento.

Inoltre, l’autore discute come il desiderio di essere corteggiati sia spesso una componente fondamentale del desiderio femminile.

Questo desiderio non è legato solo alla cultura o alle norme sociali, ma a un bisogno profondo di sentirsi desiderate e valorizzate. Si sottolinea l’importanza di comprendere e rispettare questo bisogno, nonché di integrarlo in una dinamica di coppia equilibrata e reciproca.

Infine, la sezione esplora come le dinamiche di desiderio e corteggiamento possano essere influenzate da fattori esterni come lo stress, la routine quotidiana e le pressioni sociali.

Snyder offre consigli pratici su come le coppie possono mantenere vivi desiderio e corteggiamento nonostante queste sfide, ad esempio attraverso la comunicazione aperta, la creazione di momenti speciali e l’accettazione dei cambiamenti nel desiderio e nelle espressioni di affetto nel tempo.

IN SINTESI – La quarta parte di “Love Worth Making” offre una visione approfondita e matrice delle dinamiche di desiderio e corteggiamento nel sesso. Attraverso esempi, aneddoti e consigli pratici, Snyder guida i lettori verso una comprensione più profonda di come questi aspetti siano fondamentali per un’esperienza sessuale ricca e soddisfacente, enfatizzando l’importanza della comunicazione, del rispetto e della cura nel coltivare una vita sessuale sana e appagante.

Parte 5 – Risoluzione di problemi e nodi sessuali

Nella quinta sezione di “Love Worth Making”, Stephen Snyder affronta la risoluzione di problemi e nodi sessuali, esplorando come le difficoltà sessuali non siano solo ostacoli da superare, ma opportunità per approfondire l’intimità e la comprensione all’interno di una relazione.

L’autore identifica i “nodi sessuali” come quei complessi intrecci di emozioni, esperienze passate, aspettative e comunicazione che possono intralciare o complicare la vita sessuale di una coppia.

Si inizia descrivendo come molti problemi sessuali emergano non da disfunzioni fisiche, ma da problemi emotivi e relazionali.

Ansia, stress, mancanza di comunicazione e problemi di fiducia sono solo alcuni dei fattori che possono creare barriere alla soddisfazione sessuale. Snyder sottolinea l’importanza di affrontare questi problemi non solo con soluzioni pratiche o mediche, ma con un approccio che consideri l’intero contesto emotivo e relazionale.

L’autore presenta poi una serie di strategie per affrontare i nodi sessuali, cominciando con la comunicazione aperta e onesta. Parlando apertamente dei propri desideri, paure e preoccupazioni, le coppie possono iniziare a sciogliere i nodi che limitano la loro intimità.

Si incoraggia a esplorare non solo i problemi ma anche le possibilità, invitando le coppie a essere curiose e aperte nell’esplorare nuove dimensioni della loro vita sessuale.

Un altro tema importante della sezione è l’accettazione. Snyder esorta i lettori a riconoscere e accettare i propri limiti e quelli del partner, non come fallimenti, ma come realtà umane.

L’accettazione può portare a una maggiore intimità e comprensione, poiché permette alle coppie di lavorare insieme verso soluzioni che rispettino i bisogni e i desideri di entrambi.

Inoltre, la sezione esplora come la terapia sessuale e altre forme di supporto professionale possano essere strumenti preziosi nella risoluzione dei nodi sessuali. L’autore descrive come i terapisti possano offrire una prospettiva esterna e guidare le coppie attraverso il processo di comprensione e risoluzione dei loro problemi sessuali.

Infine, Snyder sottolinea l’importanza della pazienza e della perseveranza. Risolvere nodi sessuali può richiedere tempo e sforzi, ma l’impegno può portare a una maggiore connessione e soddisfazione.

L’autore incoraggia le coppie a celebrare i piccoli successi lungo il percorso e a mantenere una prospettiva ottimista e collaborativa.

IN SINTESI – La quinta parte di “Love Worth Making” offre una visione profonda e compassionevole sulla risoluzione dei problemi e nodi sessuali. Attraverso strategie pratiche, consigli per la comunicazione e l’incoraggiamento a cercare supporto quando necessario, Snyder guida i lettori verso una maggiore comprensione e appagamento nella loro vita sessuale, mostrando come affrontare e risolvere i problemi sessuali possa non solo migliorare il sesso, ma anche rafforzare l’intimità e la connessione all’interno di una relazione.

Risorse utili

Riferimenti esterni

Lascia un commento

Share to...