I 18 migliori siti di webcam erotiche (da usare nel 2024)

AGGIORNATO IL 21 MARZO 2024


Quali sono i migliori siti di cam del momento per il pubblico italiano?

Ecco la lista dei portali più popolari ed affidabili nel panorama delle webcam erotiche. Abbiamo scelto 18 siti, in aggiunta ai 4 con il nostro brand.

La selezione è stata fatta in base alle statistiche aggiornate a marzo 2024*, alle ricerche web (dati dei motori di ricerca), alle recensioni degli utenti reali, e alla valutazione diretta di Sexypedia.

Cam erotiche live Sexypedia

SEXYPEDIA RIVCASH: LE CAM EROTICHE ITALIANE


Sexypedia cam erotiche live italiane

SEXYPEDIA SOLIDCAMS: LE CAM INTERNAZIONALI


Sexypedia cam erotiche live internazionali

SEXYPEDIA STREAMEN: LE CAM EROTICHE GAY


Sexypedia cam erotiche gay

SEXYPEDIA TSMATE: LE CAM EROTICHE TRANS


Lista top webcam erotiche

1. Stripchat


Stripchat webcam erotiche: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online5k-8k
Italiane10 %
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniTop
DettagliLEGGI

INFORMAZIONI SUL SITO – Stripchat è stato fondato il 3 maggio 2016. L’azienda che possiede il sito, Technius LTD, ha sede a Nicosia, Cipro.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – Stripchat è una piattaforma di webcam per adulti che offre una vasta gamma di modelli amatoriali e pornostar che si esibiscono in diretta. La registrazione è gratuita, ma alcune funzionalità richiedono l’acquisto di token, che sono la valuta interna del sito.

Le caratteristiche distintive di Stripchat includono stanze VR per un’esperienza immersiva, una sezione pornostar, e la possibilità di partecipare a spettacoli privati e inviare messaggi privati.

REPUTAZIONE – La reputazione complessiva del sito è positiva soprattutto per l’eccezionale esperienza utente e l’efficienza tecnologica complessiva della piattaforma.

STATISTICHE – Stripchat ha visto un aumento significativo del traffico negli ultimi mesi. Ad inizio 2024, la stima* di visitatori mensili di Stripchat è di 46 milioni di utenti. Il bacino di pubblico principale di Stripchat si trova negli Stati Uniti, seguiti da India e Brasile.

2. LiveJasmin


LiveJasmin sito di cam: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online2k-3k
Italiane< 5 %
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniTop
DettagliLEGGI

INFORMAZIONI SUL SITO – LiveJasmin è stato fondato il 12 novembre 2001, originariamente come Jasmin.hu prima di diventare noto come LiveJasmin. La sede di LiveJasmin si trova in Lussemburgo.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – LiveJasmin è riconosciuto come uno dei siti di webcam per adulti più noti e apprezzati a livello internazionale, che offre una vasta selezione di spettacoli in diretta con modelli di diverse nazionalità e preferenze sessuali. Una delle caratteristiche distintive di LJ è la sua interfaccia utente elegante e la qualità HD degli streaming, che insieme contribuiscono a un’esperienza visiva di alto livello

REPUTAZIONE – La reputazione complessiva di LiveJasmin è molto positiva, forte anche della storia ultra-ventennale della piattaforma (a tutti gli effetti pioniera nel mondo delle webcam erotiche).

STATISTICHE – Ad inizio 2024, la stima* di visitatori mensili è di 1,8 di utenti. Il bacino di pubblico principale di LiveJasmin sono gli Stati Uniti, seguiti da Francia e Regno Unito.

3. RIV


RIV: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online5-50
Italiane99 %
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniBasic
DettagliLEGGI

INFORMAZIONI SUL SITO – RIV Sito è il sito storico per le cam erotiche italiane, ideale per trovare alcune delle webcam model più iconiche del panorama nazionale.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – ‘RIV – Ragazzeinvendita’ è un sito di webcam per adulti che si distingue per la sua focalizzazione sul mercato italiano. Offre una piattaforma dove modelli e utenti possono interagire attraverso spettacoli in diretta, chat private, e la vendita di contenuti personalizzati come foto e video.

REPUTAZIONE – La reputazione di RIV è controversa: la sua storia è costellata da luci e ombre. Un tema che negli anni è rimasto ricorrente è quello della poca trasparenza nel rapporto con le modelle, che spesso lamentano trattamenti di sfavore rispetto alle colleghe o addirittura ban improvvisi e immotivati (noi di Sexypedia ne siamo in effetti stati testimoni ripetute volte dal 2015 ad oggi). Ciò detto, questa piattaforma resta un punto di riferimento solidissimo ed affidabile per la maggior parte degli appassionati italiani di cam erotiche.

STATISTICHE – Ad inizio 2024, la stima* di visitatori mensili è di 113.000 utenti. Il bacino di pubblico principale di RIV è l’Italia, seguita da Svizzera e Germania.

4. Skeeping


Skeeping: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online5-30
Italiane99 %
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniNella media
DettagliLEGGI

INFORMAZIONI SUL SITO – Skeeping è un sito relativamente giovane e ancora in fase di crescita. Il management è interamente di lingua italiana, e così le modelle e il servizio di assistenza clienti.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – Skeeping si presenta come una piattaforma di webcam erotiche con una forte identità italiana. Propone una community per adulti dove è possibile interagire con camgirl italiane attraverso spettacoli in diretta, chat private e l’acquisto di contenuti personalizzati. Rappresenta il portale più social tra i siti di cam, ideale per chi cerca rapporti virtuali da portare avanti nel tempo, con naturalezza.

REPUTAZIONE – La reputazione complessiva del sito è positiva, con recensioni che apprezzano l’originalità del format, la qualità dell’interazione umana e l’esperienza diversa rispetto ad altri siti del settore. Tuttavia, è importante notare che il numero di camgirl online può essere limitato in certe fasce orarie.

STATISTICHE – Il bacino di pubblico di Skeeping si trova quasi esclusivamente in Italia. I numeri in termini di utenza sono i più bassi di questa lista di siti; tuttavia il pubblico della piattaforma ha un tasso di fidelizzazione molto più alto della media.

5. Streamate


Streamate xxxcam: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online1k-2k
Italiane5-10 %
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniTop
DettagliLEGGI

INFORMAZIONI SUL SITO – Streamate è stato fondato il 26 marzo 2001. L’azienda che gestisce il sito, conosciuta come ICF Technology, Inc., ha sede a Seattle, Washington, negli Stati Uniti.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – Streamate si posiziona come uno dei siti di webcam per adulti più affermati, conosciuti e affidabili a livello mondiale. Si basa su un modello di pagamento per minuto per le chat private, con la possibilità di accedere a spettacoli esclusivi (= senza che nessun altro utente possa ‘spiare’) a un costo maggiore.

REPUTAZIONE – La reputazione complessiva di Streamate è positiva e consolidata negli anni. Tuttavia, per alcuni utenti può essere frustrante la politica del sito di richiedere informazioni sulla carta di credito per la registrazione.

STATISTICHE – Ad inizio 2024, la stima* di visitatori mensili è di 500.000 utenti. Il bacino di pubblico principale di Streamate è negli Stati Uniti, seguiti da Regno Unito e Colombia.

6. CAM4


CAM4: : valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online3k-4k
Italiane30-40 %
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniNella media
DettagliLEGGI

INFORMAZIONI SUL SITO – CAM4 è stato lanciato nel giugno 2007. L’azienda che possiede il sito, Granity Entertainment DAC, ha sede in Irlanda.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – Tra i siti di cam popolari in Italia, CAM4 ha un ruolo di spicco. Benchè non possa essere annoverato tra i siti italiani veri e propri, la presenza di modelle e pubblico dal nostro paese sono evidenti fin dalla prima visita al sito. La varietà e abbondanza dell performer, e la politica permissiva che consente gli show espliciti in chat pubblica, fanno di CAM4 una scelta gettonatissima.

REPUTAZIONE – Anche se in un (lontano) passato CAM4 ha avuto qualche piccolo problema con questioni di sicurezza privacy, oggi il sito è solido e gode di ottimo trust. Il supporto (per clienti e modelle) è nettamente superiore alla media degli altri siti.

STATISTICHE – Cam4 ad inizio 2024 ha un traffico stimato di 16 milioni di utenti al mese. I paesi in cui è più popolare sono Italia, Brasile, e Cile.

7. Bongacams


Bongacams: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online1k-3k
Italiane< 5 %
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniTop
DettagliLEGGI

INFORMAZIONI SUL SITO – Il sito Bongacams è stato fondato il 25 gennaio 2012. Le sedi amministrative di Bongacams si trovano a Nicosia (Cipro), Amsterdam (Olanda) e nella Repubblica Ceca.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – Bongacams è un altro dei big player nel mondo delle cam erotiche. Ha vocazione globale con performet da tutto il mondo, e inclusiva con una grande varietà di kink e spettacoli per tutti i gusti.

REPUTAZIONE – Il sito – pluripremiato – gode di buona reputazione e vasta fanbase. Nel 2023 è stato eletto Best European Live Cam Site ai Live Cam Awards.

STATISTICHE – Ad inizio 2024, la stima* di visitatori mensili è di 9,6 milioni di utenti. Il bacino di pubblico principale di Bongacams è in Russia, seguita da Polonia, Ucraina e Italia.

8. Chaturbate


Chaturbate: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online6k-8k
Italiane< 5 %
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniNella media
DettagliLEGGI

INFORMAZIONI SUL SITO – Il sito Chaturbate è stato fondato nel 2011. La sede principale di Chaturbate si trova a Irvine, California, negli Stati Uniti.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – Chaturbate è un sito di webcam erotiche che ha guadagnato una notevole popolarità nel corso degli anni, diventando uno dei principali portali in questo settore. Caratterizzato dalla possibilità di visionare gratuitamente una vasta gamma di spettacoli in diretta, offre contenuti per un pubblico adulto che spaziano dalle esibizioni individuali a quelle di coppie, passando per performance più specifiche e di nicchia.

La piattaforma permette agli utenti di interagire con i performer tramite chat e di utilizzare i token, una forma di valuta interna, per dare mance o accedere a show privati. Una delle sue caratteristiche distintive è la grande varietà di modelli e performer che vi si esibiscono, inclusi uomini, donne, coppie e persone trans, rendendolo un sito inclusivo e capace di soddisfare un’ampia gamma di gusti e preferenze.

REPUTAZIONE – La reputazione complessiva del sito è generalmente positiva, apprezzato sia dagli utenti che cercano intrattenimento per adulti sia da coloro che intendono guadagnare online esibendosi in webcam.

STATISTICHE – Ad inizio 2024, la stima* di visitatori mensili è di 47 milioni di utenti. Il bacino di pubblico principale di Chaturbate sono gli Stati Uniti, seguiti da Francia e Spagna.

9. Camsoda


Camsoda: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online1k-2k
Italiane< 5 %
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniNella media

INFORMAZIONI SUL SITO – Camsoda è stato fondato da Daron Lundeen nel 2014. La sede di Camsoda si trova a Longwood, Florida, negli Stati Uniti.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – Il sito si distingue per la sua interfaccia utente intuitiva e per la possibilità di esplorare una varietà di categorie, inclusi spettacoli VR a 360°, una novità nel settore dello streaming erotico. Tra le modelle, esiste una grossa base di camgirls americane. La registrazione è gratuita e che ai nuovi utenti vengono offerti 100 gettoni gratuiti una volta verificato il proprio account, il che equivale a $10,99 (N.B. queste promozioni possono cambiare nel tempo, o addirittura essere ritirate).

REPUTAZIONE – Camsoda, benchè molto ‘americano’ nel suo approccio, gode di buona fiducia anche tra i consumatori europei.

STATISTICHE – Ad inizio 2024, la stima* di visitatori mensili è di 1,6 milioni di utenti. Il bacino di pubblico principale di Camsoda sono negli Stati Uniti, seguiti da Colombia e Brasile.

10. XLoveCam


XLoveCam: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online500-1k
Italiane< 5 %
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniNella media
DettagliLEGGI

INFORMAZIONI SUL SITO – XLoveCam è un sito di webcam per adulti che è stato lanciato nel 2006 e gestito da Shoshoro NV, con sede nelle Antille Olandesi.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – XLoveCam si posiziona come una delle piattaforme leader in Europa nel settore delle webcam erotiche, offrendo una vasta gamma di spettacoli in diretta con migliaia di stream video simultanei e una bassissima latenza nelle trasmissioni. La piattaforma vanta una storia consolidata nel settore, con più di 100.000 performer registrati nel corso degli anni.

REPUTAZIONE – La reputazione di XLoveCam è molto solida nel settore, specialmente in Francia dove è leader di mercato.

STATISTICHE – Ad inizio 2024, la stima* di visitatori mensili è di 623.000 utenti. Il bacino di pubblico principale di XLoveCam è la Francia, seguita da Spagna e Belgio.

11. Jerkmate


Jerkmate: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online1k-2k
Italiane5-10 %
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniTop
DettagliLEGGI

INFORMAZIONI SUL SITO – Jerkmate è un sito di webcam erotiche associato a Streamate. La sede europea di Jerkmate è indicata come ICF Tech EU B.V. ad Amsterdam.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – Il sito rappresenta una riproposizione di Streamate con un diverso layout e diverse funzionalità interattive aggiuntive. Utile per chi vuole spezzare la monotonia del ‘sito madre’, o vuole usufruire di alcuni bonus che su Streamate non si trovano (come l’anteprima gratuita di alcuni video privati delle modelle).

REPUTAZIONE(Vedi Streamate)

STATISTICHE – Ad inizio 2024, la stima* di visitatori mensili è di 1,7 milioni di utenti. Il bacino di pubblico principale di Jerkmate si trova negli Stati Uniti, seguiti da India e Regno Unito.

12. ImLive


ImLive: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online200-500
Italiane< 5%
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniNella media
DettagliLEGGI

INFORMAZIONI SUL SITO – ImLive è stato fondato nel 2002, ed è gestito da PussyCash, una rete di siti web per adulti che ha la sua sede principale in Israele.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – ImLive è un sito di webcam per adulti che ha fatto la sua comparsa nel panorama dell’intrattenimento online oltre 20 anni fa, affermandosi come una delle piattaforme più longeve e rispettate nel settore.

Una delle caratteristiche distintive di ImLive è il suo sistema di “Host Discount Club”, che permette agli utenti di risparmiare sui costi degli spettacoli privati sottoscrivendo un abbonamento mensile con i loro modelli preferiti. Inoltre, il sito ha introdotto innovazioni come la “Candy Show”, una funzione che consente agli utenti di godere di spettacoli a un prezzo ridotto prima di decidere se entrare in una sessione privata.

REPUTAZIONE – La reputazione complessiva di ImLive è generalmente positiva, grazie alla qualità e la varietà degli spettacoli, alla facilità di utilizzo del sito e al suo impegno per la sicurezza e la privacy degli utenti. Curiosamente, ImLive è noto anche per aver ospitato eventi speciali e campagne di beneficenza, dimostrando un impegno sociale (quasi) unico nel suo genere in questo settore.

STATISTICHE – Ad inizio 2024, la stima* di visitatori mensili è di 159.000 utenti. Il bacino di pubblico principale di ImLive sono gli Stati Uniti, seguiti da India e Regno Unito.

13. MyFreeCams


MyFreeCams: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online500-1k
Italiane< 1%
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniBasic
DettagliLEGGI

INFORMAZIONI SUL SITO – MyFreeCams è stato fondato da Leonid Radvinsky e lanciato il 28 agosto 2004. La società che gestisce MyFreeCams è Mfcxy, Inc. Nonostante non si abbiano informazioni dirette sulla sede di MyFreeCams, è noto che si tratta di un sito web americano.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – MyFreeCams, lanciato venti anni fa, si è affermato come uno dei siti di webcam per adulti più popolari e innovativi, rivoluzionando il settore con il suo modello di business incentrato sull’accesso gratuito agli spettacoli in diretta, finanziato principalmente tramite mance e acquisti di token da parte degli utenti.

Una delle caratteristiche distintive di MyFreeCams è la sua comunità vibrante e attiva, dove gli utenti possono interagire non solo con i modelli ma anche tra loro, creando un ambiente unico e coinvolgente.

STATISTICHE – Ad inizio 2024, la stima* di visitatori mensili è di 3,4 milioni di utenti. Il bacino di pubblico principale di MyFreeCams si trova negli Stati Uniti, seguiti da Regno Unito e Canada.

14. Flirt4Free


Flirt4Free webcam erotiche - Valutazione Sexypedia
DATI
Ragazze online300-500
Italiane< 5%
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniNella media

INFORMAZIONI SUL SITO – Flirt4Free è un sito di proprietà della società americana VS Media, con una sede in Europa a Praga in Repubblica Ceca.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – La piattaforma offre un servizio in linea con quello dei principali concorrenti: funzionalità come chat private, spettacoli VIP esclusivi, e la possibilità per gli utenti di controllare i giocattoli interattivi dei modelli. L’interfaccia è intuitiva e il layout elegante e moderno.

REPUTAZIONE – Pur essendo un sito con una storia soldia alle spalle e una complessiva affidabilità riconosciuta a livello globale, la reputazione del sito non è ottima soprattutto a causa di lamentele di utenti insoddisfatti e di modelle che lamentano un trattamento inadeguato da parte dell’azienda.

STATISTICHE – A marzo 2024, la stima* di visitatori mensili è di 290.000 utenti. Il bacino di pubblico principale di Flirt4Free si trova negli Stati Uniti, seguiti da Francia e Gran Bretagna.

15. BimBim


BimBim: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online500-1k
Italiane< 5%
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniTop
DettagliLEGGI

INFORMAZIONI SUL SITO – BimBim è un sito di webcam erotiche lanciato da LiveJasmin. È gestito da Docler Holding, e ha sede in Lussemburgo.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – Lanciata come risposta di LiveJasmin a OnlyFans, BimBim offre agli utenti la possibilità di interagire con modelli attraverso chat e webcam, oltre alla visione di storie, foto, video e spettacoli di sesso in cam,

REPUTAZIONE – (Vedi LiveJasmine)

STATISTICHE – Il bacino di pubblico principale di BimBim sono gli Stati Uniti, seguiti da Regno Unito e India.

16. Cams.com


Cams.com: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online300-500
Italiane< 5 %
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniNella media

INFORMAZIONI SUL SITO – Il sito di webcam erotiche Cams.com è stato fondato nel 1996. La sede di Cams.com si trova a Delray Beach, Florida, negli Stati Uniti.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – Una delle caratteristiche distintive di Cams.com è la sua funzionalità “Connexion”, che permette un’interazione bidirezionale tra l’utente e il modello, offrendo un’esperienza più immersiva e personale. Inoltre, il sito offre diverse opzioni di abbonamento e acquisto di token, consentendo agli utenti di personalizzare la loro esperienza in base alle proprie esigenze e al proprio budget.

REPUTAZIONE – La reputazione complessiva di Cams.com è generalmente positiva. Tra gli aspetti più apprezzati ci sono la qualità degli streaming, la professionalità dei modelli e la complessiva affidabilità del sito.

STATISTICHE – Ad inizio 2024, la stima* di visitatori mensili è di 64.000 utenti. Il bacino di pubblico principale di Cams.com sono gli Stati Uniti, seguiti da Colombia e Regno Unito.

17. MyDirtyHobby


MyDirtyHobby: valutazione di Sexypedia
DATI
Ragazze online100-300
Italiane< 1%
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniNella media
DettagliLEGGI

INFORMAZIONI SUL SITO – Il sito di webcam erotiche MyDirtyHobby è stato fondato il 28 aprile 2006. MyDirtyHobby ha sede in Germania, ma è gestito da MG Social Ltd, che ha uffici negli Stati Uniti e a Cipro. Il sito è di proprietà di MindGeek, una società con sede a Burbank, USA.

PANORAMICA DEL SERVIZIO – MyDirtyHobby è un sito di webcam per adulti che si posiziona come una delle più vaste sex community in Europa, con una forte base in Germania. Il sito offre una piattaforma per contenuti amatoriali, dove gli utenti possono sia visualizzare che caricare i propri video e immagini, oltre a interagire con i performer tramite webcam.

Si tratta di un servizio a pagamento, dove i token o crediti sono necessari per accedere a funzionalità esclusive come spettacoli privati o messaggi personali.

REPUTAZIONE – La reputazione complessiva del sito è positiva tra gli utenti che apprezzano la varietà di contenuti amatoriali e la possibilità di interazione diretta con i creator.

STATISTICHE – Ad inizio 2024, la stima* di visitatori mensili è di 57.000 utenti. Il bacino di pubblico principale di MyDirtyHobby è l’Austria, seguita da Svizzera e Stati Uniti.

Miglior aggregatore di webcam erotiche

Un aggregatori di cam è un sito che importa modelle live da più siti esterni (generalmente 5-10), riunendole su un’unica piattaforma per offrire una esperienza innovativa e più comoda agli utenti.

Sono particolarmente utili quando si focalizzano su nicchie specifiche, perché in questo modo riescono a dare un valore aggiunto significativo a tutti colore che altrimenti si troverebbero costretti a esplorara manualmente numerosi siti per trovare la sottocategoria di interessa.

Anche se gli aggregatori di questo tipo non sono ancora molto diffusi, è facile prevedere che aumenteranno di numero e qualità nei prossimi anni.

18. RealAhegao


RealAhegao aggregatore cam cosplay, hentai e ahegao - Valutazione Sexypedia
DATI
Ragazze online3k-4k
Italiane< 1%
Nudo in chat pubblica
Layout e funzioniNella media

Ad oggi merita una menzione RealAhegao Cam, un servizio focalizzato su camgirls della nicchia cosplay, hentai, ahegao.


Fonti

* I dati di traffico dei siti si intendono come stime calcolate sul traffico web organico e a pagamento, con esclusione di quello referral e di quello imputabile ai portali white label dello stesso sito.

Risorse correlate

Migliori webcam gay

Lista dei migliori siti di webcam trans

Lista delle migliori camgirl mondiali

Lista delle migliori camgirl italiane

Autore: Redazione Sexypedia | Revisore: Stefano Vigliano

Sexypedia è un sito indipendente di divulgazione, analisi, ricerca sul mondo dell’erotismo, della sessualità, dell’intrattenimento per adulti online. Ci avvaliamo di una rete di scrittori freelance con aree di competenza specifiche. Se vuoi scrivere per noi, proporre una collaborazione, o farti intervistare, contattaci.

Il direttore del progetto, e revisore di questo articolo, è Stefano Vigliano: esperto di marketing digitale, consulente aziendale, imprenditore nel settore dell’intrattenimento online per adulti dal 2015.

Lascia un commento

Share to...