Camgirl italiane: quali sono le migliori e su che siti trovarle

In Italia, i cibernauti amano le camgirl, ma un po’ di più le camgirl italiane!

È quanto emerge dall’analisi dei dati ricavati dai principali siti di webcam erotiche nel nostro paese

Non solo: questa predilezione è anche il motivo per cui molti big player mondiali delle chat erotiche cercano di creare, tra le loro performer, una solida base di camgirl italiane. Prima ci riescono, prima sono in grado di attrarre e fidelizzare il pubblico dei connazionali.

Ma chi sono e dove possono essere più facilmente trovate le camgirl italiane? Come contattarle, catturare la loro attenzione, e rendersi interessanti ai loro occhi? Lo scopriamo in questo articolo.

Dove trovare camgirl italiane?

Inutile nasconderlo: sui siti di cam internazionali la presenza di ragazze italiane è sparuta, addirittura centinaia di volte minore di quella delle camgirl russe, americane e colombiane.

Spesso le poche presenti non sono nemmeno così facili da trovare in mezzo alle centinaia di altre modelle.

I posti migliori dove trovare camgirl italiane sono di due tipologie: i portali stranieri molto vasti in cui la nazionalità delle ragazze sia chiaramente indicata (in genere tramite un sistema a ‘bandierine’ poste in un angolo del loro streaming), oppure i pochi, ma decisamente attivi, siti al 100% italiani.

I migliori siti internazionali dove trovare camgirl italiane sono:

Streamate VAI AL SITO

Cam4 VAI AL SITO

I migliori siti italiani dove trovare camgirl provenienti dall’Italia sono:

RIV – Ragazze in Vendita VAI AL SITO

Skeeping VAI AL SITO

CURIOSITÀ – Molti siti di cam italiani non sono piattaforme a sé stanti, ma semplici white label di siti più grandi. Si tratta di repliche della piattaforma madre, con diverso layout, brand e sistema di filtri a disposizione degli utenti, ma che in tutto e per tutto rappresentano la copia dei siti da cui sono generati (il che significa che le camgirl sono le stesse).

Le migliori camgirl italiane

Chi sono le migliori camgirl italiane? Ma soprattutto, in base a quali criteri sceglierle?

Sappiamo tutti benissimo che de gustibus non disputandum est.

E in ogni caso sarebbero troppi i parametri da considerare per un vero e proprio contest nazionale tra più piattaforme.

Ne abbiamo perciò scelte 5 che, semplicemente, secondo noi meritano una visita al loro profilo o una partecipazione ad un loro show, per motivi diversi. Con l’intenzione di aggiornare, strada facendo, questa lista di nostre ‘pupille’ 100% italiane.

Leiesam

Leiesam è probabilmente in questo momento la camgirl italiana migliore sulla piazza.

Bella senza essere ‘finta’, seducente e molto psicologica nelle sue interazioni, si distingue per l’alta qualità dei suoi show e la varietà della programmazione all’interno della sua stanza.

Leiesam camgirl italiana Skeeping
Fonte: Skeeping

È l’indiscussa dominatrice dei pomeriggi italiani per gli amanti delle cam erotiche, ma può essere trovata anche di sera.

Maestra nei giochi di ruolo, la sua proposta spazia dai live show ai video premium, dalle foto hard alla vendita della sua biancheria sexy.

Si esibisce su Skeeping.

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

LaDolceMela

LaDolceMela è una delle modelle di punta di RIV – Ragazzeinvendita. Bellissima, seducente, magnetica, dal viso intrigante nel suo apparire quasi innocente, e dal corpo perfetto.

LaDolceMela camgirl italiana RIV
Fonte: RIV

Specializzata in giochi di ruolo, bdsm, fetish, si presenta così:

Sono anche il frutto proibito… La trasgressione ed il peccato. 

Quella Dolce Mela dell’Eden che è stata raccolta, mangiata e assaporata. 

Le mie parole ti faranno sussultare, le mie labbra rosse carnose ti faranno immaginare il sapore che più desideri. 

I miei occhi di ghiaccio ti rapiranno per portarti altrove. Il mio fisico ti farà incantare con balli in stile danza del ventre sensuali e pieni di femminilità muovendo i miei fianchi sinuosamente.                                                   

La mia pelle vellutata sarà tutta da scoprire. Centimetro dopo centimetro. 

Sarai così coinvolto che ti troverai a immaginare e sentire sotto il tuo naso il profumo di vaniglia della mia pelle. 

E se ti piacciono le cose più bizzarre potrò farti vedere i miei piedini fatati.

Si esibisce tutti i giorni dalle 18 in avanti, tranne la domenica in cui fa capolino solo intorno a mezzanotte.

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

Anne_air

Bellezza acqua e sapone da ragazza della porta accanto, occhi e labbra molto sensuali, Anne_air è però soprattutto una camgirl capace di intrattenere cordialmente i suoi fan più fedeli e di instaurare con loro un rapporto confidenziale.

Più che una performer professionista, si mostra come la ragazza che potrebbe essere incontrata in un caffè, o in un locale vicino casa.

Provocante e stilosa nella chat pubblica, diventa qualcosa di inaspettatamente più spinto in privato o negli show esclusivi.

Può essere vista a volto completamente scoperto.

Anne_air camgirl italiana Streamate e Skeeping
Fonte: Skeeping

Si esibisce su Streamate e su Skeeping (a volte contemporaneamente sulle due piattaforme e a volte in momenti separati), in tarda mattinata e nel pomeriggio.

*Se i link non funzionano ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

Vinita

Vinita è una camgirl italiana dal corpo minuto ma estremamente sexy. Di lei conquista il contrasto tra il modo di fare dolce, premuroso, quasi un po’ ingenuo, e l’assoluto libertinaggio dei servizi che offre in privato e delle proposte che accetta.

In particolare, si esibisce in coppia (per chi ama il genere) e propone show di sesso completo in diretta, secondo la ‘regia’ dei fan o del singolo spettatore.

Anche lei appare a volto totalmente scoperto.

Vinita camgirl italiana RIV
Fonte: RIV

Si esibisce su RIV – Ragazzeinvendita, ed è online quasi tutti i giorni (per molte ore). Soprattutto, ha una costante presenza al mattino, ed è per questo un punto di riferimento tra le camgirl italiane in questa parte della giornata.

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

BloodyBite

BloodyBite è un’altra performer di punta della piattaforma italiana Skeeping. 30enne, tatuata, anima prevalentemente le notti degli amanti dei live show in webcam.

BloodyBite camgirl italiana Skeeping
Fonte: Skeeping

Molto creativa, non di rado propone spettacoli ed eventi particolari, anche insieme ad altre camgirl (rigorosamente italiane!).

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

Come contattare la tua camgirl preferita?

Abbiamo finora visto su quali siti si possono trovare le migliori camgirl italiane e quali sono le modelle che secondo noi meritano, senza il minimo dubbio, una visita al loro profilo e alla loro room.

Ma come contattarle? come interagire con loro, catturarne l’attenzione e rendersi memorabili? In un certo senso: come sedurle? 

Innanzitutto, fai quanto richiesto dalla policy del sito su cui stai interagendo, dalle regole della stanza imposte dalla modella, e dalla generale aura di rispetto e di galateo (pur nel contesto sessuale in cui ci si muove) che non possono mai mancare nel porsi verso una donna.

Questi punti sono condizione necessaria, ma non ancora sufficiente, per contattare una camgirl catturandone l’attenzione.

Dal momento che i siti di cam non sono asettici luoghi virtuali dove inserire gettoni in cambio di esibizioni senz’anima, la chiave è far leva sull’ambiente sociale che rende vive queste piattaforme. 

Come se ci si trovasse tra amici in un bar, o come se si frequentasse un locale dove giorno dopo giorno si vedono facce sempre più familiari e ci si sente per questo ‘a casa’, i siti di camgirl italiane andrebbero approcciati in modo non dissimile a un luogo di convivialità reale.

Quindi:

  • Registrati! È sempre gratuito, ma vale oro: acquisti un nome e una identità agli occhi della camgirl. In quel ‘bar’ o in quel ‘locale’ diventi così qualcuno di visibile e riconoscibile per la ragazza di cui vuoi attirare l’attenzione. Nel tempo, addirittura, familiare… esattamente come faresti nella realtà! Se rimani un anonimo guest, i punti successivi sono completamente inutili.
  • Passa quotidianamente a trovarla. Anche solo per un saluto, una battuta, una provocazione, lascia un piccolo segno di te ogni giorno.
  • Distinguiti dalla massa: qualcosa di brillante ed originale verrà di sicuro notato (e apprezzato).
  • ‘Corteggiale’. Non fraintendere: questa interazione è e sarà sempre solo virtuale. Ma ci sono molti gradi di profondità, complicità, amicizia e intimità a cui può essere portata. In quel famoso locale le offriresti da bere? Bene: sul sito di cam usa allora uno degli strumenti che la piattaforma ti mette a disposizione: regali, drink virtuali, mance.
  • Vai in privato con loro. Quando ti senti pronto, portala da sola con te in un luogo dove avrai tutta la sua attenzione. Potrà essere sesso virtuale, show erotico a te dedicato, o semplice conversazione privata: è il momento di renderti memorabile, non sprecare questa chance. 

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

Camgirl italiana o camgirl straniera?

Ma perchè scegliere una camgirl italiana quando si va su un sito di live show erotici?

La prima, e più banale, risposta, è legata all’elemento linguistico: queste piattaforme, al di là dell’aspetto visivo dello spettacolo, sono vere e proprie chat erotiche o porno. Per molti questa conversazione virtuale in tempo reale ha più gusto se fatta in italiano, tra madrelingua.

IMPORTANTE – Come abbiamo visto nel paragrafo precedente, per contattare una camgirl, farsi notare, ed instaurare un rapporto con lei, è importante essere social, brillanti, e soprattutto molto presenti nella loro chat (sia pubblica che privata). Fare questo con una ragazza italiana è, per via del fattore linguistico ed ‘emotivo’, molto più facile.

Articolo sulle camgirl italiane

Ma non c’è solo questo.

Per alcuni, la camgirl italiana aggiunge un tocco di intrigante realismo al gioco di ruolo, potendo così meglio identificare la modella con la studentesse / casalinga / moglie annoiata della porta accanto.

Per altri poi, con un po’ di sano campanilismo, il fascino della donna italiana conserva un richiamo più forte rispetto a quello di tutte le altre camgirl.

Ma a parte i gusti, e a parte l’aspetto linguistico, ci sono delle differenze tra le camgirl italiane e le camgirl straniere?

La risposta è sì, soprattutto su alcuni aspetti.

Primo fra tutti, il fatto che la camgirl italiana molto spesso non mostri completamente il suo viso, nascondendolo dietro a una maschera per gli occhi, o tenendo la parte alta del volto fuori dall’inquadratura della webcam.

Ciò è dovuto ad un retaggio culturale che ci zavorra, o a regole di morale sociale ancora oggi meno evolute rispetto a quelle di altri paesi, o a semplice incompatibilità con altre forme di identità pubblica che devono convivere insieme.

In secondo luogo, l’età media delle camgirl italiane, se paragonata a quella delle regazze dell’est Europa o del Sud America, è decisamente più alta.

Infine, va aggiunto un aspetto difficile da confutare: al di là dei gusti personali, se si è alla ricerca della bellezza mozzafiato, della modella stile ‘playboy’, o di fisionomie quasi hollywoodiane, le camgirl russe e – talvolta – quelle statunitensi, sono la prima scelta (anche numericamente, vista la vastità della loro offerta).

Quindi, meglio italiana o straniera?

Fortunatamente non esiste una sola risposta. Ma il nostro consiglio è: MAI sottovalutare le nostre ragazze e le nostre donne!

Approfondimenti

Il mondo delle camgirl e dell’intrattenimento per adulti online (non soltanto in live cam) è vario ed in continuo divenire.

Abbiamo creato – ed aggiorniamo periodicamente – diverse guide correlate a questo articolo:

E per chi invece volesse andare a rinforzare la pattuglia delle camgirl italiane (ma anche dei camboy o delle coppie):

Conclusioni

Le modelle dei siti di webcam non sono solo asettiche performer che si esibiscono secondo un copione e una serie di regole rigide.

Rappresentano sempre più delle amiche complici o delle amanti virtuali con cui instaurare uno scambio duraturo nel tempo, e molti siti per adulti stanno progressivamente assecondando questo trend diventando dei veri e propri social network porno.

Proprio per queste ragioni, e per questo tipo di esigenza avvertita dai fruitori dei siti di cam, le camgirl italiane sono cercate quotidianamente da migliaia di persone e per questo, nel nostro paese, mantengono un significativo vantaggio competitivo sulle colleghe straniere.

In questo articolo abbiamo scelto alcune di quelle che secondo noi meritano attenzione (nonché visite ai loro profili e alle loro stanze di streaming!), e abbiamo al contempo individuato i siti migliori per trovare ragazze webcam 100% italiane.

Se vuoi segnalarci la tua preferita, o una camgirl italiana che secondo te merita tutta la nostra attenzione, i commenti qui di seguito sono il posto giusto per scriverlo!


Categoria e articoli correlati:

Lascia un commento