Streamate: recensione completa, costi e funzionamento

Nell’industria delle webcam erotiche ci sono alcuni ‘colossi’ conosciuti praticamente in tutto il mondo.

Streamate è uno di questi, e, anche se meno frequentato in Italia rispetto, ad esempio, a quello che succede negli Stati Uniti o nei paesi anglosassoni, è da considerarsi un must per tutti gli amanti del camming e delle chat erotiche.

In questa recensione ne descriviamo le caratteristiche principali, analizziamo costi e processo di registrazione, e diamo un giudizio complessivo finale su tutti gli aspetti del servizio.

Streamate.com

Streamate è un sito di streaming di webcam per adulti, show live espliciti senza censura e, secondariamente, video erotici (pubblicati dalle modelle stesse).

Si tratta di un portale americano con sede a Seattle, ma con vocazione globale e diffuso praticamente ovunque.

Fornisce una ricca esperienza di show erotici live 24 ore al giorno, trasmissione di alta qualità video, con modelle da tutte le parti del mondo, di tutte le età (ovviamente 18+) e di tutti i gusti sessuali.

Non solo: è partner di molti dei più importanti tube porno del mondo (a partire da Pornhub), che utilizzano la piattaforma Streamate (sotto le insegne e i colori del proprio brand) nella sezione riservata alle live cam e ai video in diretta.

Per queste ragioni è legittimo considerare oggi Streamate.com come uno dei player più importanti, solidi ed affermati nell’industria del camming a livello mondiale.

Statistiche visitatori di Streamate
Paesi di diffusione di Streamate

Fonte: SimilarWeb (1)

Streamate è una truffa?

La prima domanda che un utente atterrato su un sito di videochat e di servizi erotici si pone è, di solito, se si tratta di una truffa o meno.

Ovviamente, se come abbiamo anticipato Streamate rappresenta uno dei colossi del settore delle livecam da molti anni e su scala globale, e se questa piattaforma vanta partnership con molti dei principali e più noti tube del porno da tutti conosciuti, non si tratta di una truffa.

Tuttavia, è bene usare determinate accortezze quando si approda sulla piattaforma, ed è utile conoscere alcuni meccanismi per non incappare in brutte sorprese.

Ne parleremo tra poco in questa recensione.

Caratteristiche principali

A differenza dei cosiddetti token-cam-sites (come Bongacams, ad esempio), su Streamate tutte le modelle sono disponibili ad andare in chat privata con gli utenti. Questo, in definitiva, rappresenta il vero cuore del servizio.

Lo show privato è costituito dalla chat 1 a 1 tra modella e visitatore, e diventa exclusive quando, in aggiunta, preclude ad altri utenti di ‘spiare’ cosa sta succedendo. 

Lo spettacolo esclusivo su Streamate costa mediamente il 30-50% in più di quello privato, permette appunto di essere certi che nessuno stia curiosando, e dà accesso ai servizi di gamma più alta offerti dalle ragazze o dalle coppie.

Sebbene non ci sia un divieto assoluto di immagini esplicite nella room pubblica, le modelle non si mostrano quasi mai nude fuori dagli show privati, e non si esibiscono in spettacoli sessualmente espliciti se non in un gold show o in un privato/esclusivo.

Tra le altre caratteristiche più importanti di Streamate ci sono:

  • altissima percentuale di trasmissione (sia video che audio) in HD
  • possibilità di interazione in tempo reale tramite Lovense Lush con la modella
  • ottima esperienza utente, anche da mobile
  • migliaia di di modelle online 24 ore al giorno (i paesi più rappresentati: Usa, Russia, Colombia)
  • email private inviabili a tutte le modelle gratuitamente (non c’è garanzia assoluta che le ragazze rispondano, ma se già vi conoscono, o se parlate di ‘lavoro’, non sarà difficile avere la loro attenzione)
  • sistema di filtri avanzato per area geografica, età, caratteristiche fisiche, servizi offerti e gusti sessuali
  • sistema di auto-alerts per avvisare quando una modella salvata tra i preferiti va online
  • modalità CAM2CAM, ovvero quella in cui, durante gli show privati, è possibile (ma facoltativo da entrambe le parti) mostrarsi in cam alla modella.

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

Le modelle di Streamate più popolari nel 2021

Come detto, Streamate .com è una delle piattaforme con più modelle al mondo (peraltro in continua, quotidiana, espansione).

È quindi un’impresa inaffrontabile scegliere le ‘migliori’ camgirl di questa piattaforma!

Piuttosto, possiamo individuare alcune sottocategorie in cui segnalare le ragazza più popolari del momento.

Camgirls più popolari su Streamate

Msblondysquirt camgirl di Streamate

MsBlondySQUIRT

28 anni – Romania

LovelyKassandra camgirl di Streamate

LovelyKassandra

28 anni – Russia

SexySandra camgirl di Streamate

SexySandra

47 anni – Bulgaria

Camgirls italiane più popolari su Streamate

Anne_air camgirl di Streamate

Anne_air

33 anni – Italia

Damabianca camgirl di Streamate

Damabianca

22 anni – Italia

Anastasia97 camgirl di Streamate

Anastasia97

23 anni – Italia

Camgirls genere ‘teen’ emergenti

MiaMendes camgirl di Streamate

MiaMendes

18 anni – Russia

BonnieBroke camgirl di Streamate

BonnieBroke

19 anni – Spagna

Aranka camgirl di Streamate

Aranka

19 anni – Colombia

Quanto costa Streamate?

Così come il panorama delle modelle che si esibiscono live su Streamate è vasto e variegato, così anche i prezzi degli show possono essere per tutte le tasche.

Si parte da un minimo di 0,99 $ al minuto per gli show privati e si sale fino anche a 3-4 $ (o oltre) per le modelle più celebri e affermate.

Gli show exclusive sono generalmente quotati dalla modella il 50% in più del prezzo applicato ai semplici privati.

Esistono dei menù complementari per compiacere la nostra camgirl preferita: il menù gold per ordinare un’azione (scelta tra quelle pre-inserite dalla performer), pagando il corrispettivo previsto. 

Possono esistere menù ‘regali’ per omaggiare la camgirl di un presente virtuale, oppure ci possono essere giochi (come la ‘ruota della fortuna’) per tentare la sorte (aka: vincere una performance gratuita o scontata) dietro la scommessa di una piccola cifra.

Al quadro generale dei costi di Streamate si aggiungono ancora i Gold Show (spettacoli per gruppi, che iniziano al raggiungimento del budget richiesto dalla modella) e le immancabili mance libere – o tip – elargibili senza vincoli in qualunque momento.

NOTA – I sistemi di pagamento accettati sono tutti i principali circuiti di carte di credito, Paysafecard, e Paypal.

E per chi volesse usare Streamate gratis?

La piattaforma, come molti altri siti del settore, adotta un modello freemium: alcune funzionalità sono fruibili anche da chi si è registrato gratuitamente o, addirittura, non si è ancora registrato.

Si tratta prevalentemente della possibilità di accedere alla stanza della camgirl ed assistere alle sue interazioni ‘pubbliche’ (e per questo, però, in genere limitate). A queste si può anche prendere parte, scrivendo nella chat pubblica.

DA NOTARE – Per gli utenti non registrati, dopo qualche minuto free nella stanza di una performer la trasmissione viene interrotta invitando a registrarsi gratuitamente. In effetti, conviene seguire il consiglio e farlo (senza impegno di spese future) in modo da non avere più interruzioni nella trasmissione. Tuttavia, il semplice refresh della pagina ripristinerà la trasmissione (salvo incorrere in una nuova interruzione, pochi minuti dopo, se non ci si è registrati!)

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

Fan Club e vendita video

Parallelamente ai costi della parte più strettamente di camming, su Streamate esistono poi due altri servizi acquistabili dalla pagina di molte modelle:

  1. i video privati: video visibili dietro il pagamento una tantum della cifra prevista per il loro acquisto;
  2. l’iscrizione al fan club: accesso tramite membership mensile a materiale esclusivo, scontistiche riservate per gli show, e canali di comunicazione preferenziali con la ragazza.

Entrambe queste opzioni non sono però presenti per tutte le camgirl, a differenza degli show e dei servizi live descritti nel paragrafo precedente.

Sistema post-pay vs acquisto di pacchetti

Una delle caratteristiche più apprezzabili dei pagamenti su Streamate è il cosiddetto sistema di post-pay (cioè = pagare dopo). A differenza dell’acquisto preventivo di pacchetti di crediti da utilizzare in un secondo tempo (che rappresenta lo standard del settore), in questo modo si pagherà solo ciò di cui si è effettivamente usufruito, e solo dopo averlo fatto.

Parallelamente, è possibile impostare un massimale di spesa quotidiana per evitare di perdere il controllo di quanto si sta effettivamente pagando: una volta superata la cifra prescelta, non sarà più possibile incorrere in alcun addebito ulteriore nelle 24 ore.

Limite di spesa giornaliera su Streamate

Il processo di registrazione

Per navigare su Streamate ed entrare nelle room pubbliche delle camgirl non è necessaria la registrazione.

Tuttavia questa è altamente consigliata perché permetterà (gratuitamente) di avere una serie di vantaggi:

  • nessuna interruzione delle trasmissione quando si è nella stanza di una ragazza
  • possibilità di chat diretta (anche privata) con le camgirl
  • esperienza fluida e veloce nel caso in cui si volesse acquistare un servizio (anche spendendo soltanto pochi centesimi
  • accesso al sistema dei crediti e dei punti fedeltà (ne parliamo tra poco)

Il processo di registrazione richiede meno di un minuto. Cliccando su Account Gratuito si aprirà un popup come questo:

Registrazione a Streamate

Cliccando su Avanti verrà chiesto di inserire i propri dati, compresi quelli di una carta di credito (o di Paypal):

Form di registrazione gratuita a Streamate.com

Su questo punto Streamate si comporta in modo diverso da molti siti concorrenti: chiede infatti immediatamente i dati di pagamento.

Questo tuttavia non deve spaventare. 

Non verrà infatti eseguito nessun prelievo non autorizzato esplicitamente, nemmeno il classico mini-pagamento di controllo per verificare la validità della carta.

L’inserimento dei dati servirà semplicemente a poter richiamare la propria modalità di pagamento preferita se (e solo se) in futuro si decidesse di acquistare qualcosa sul sito.

In caso contrario, la navigazione resterà per sempre gratuita.

ESEMPIO – Un sistema di questo tipo è utilizzato anche da Amazon, quando si attiva la modalità di pagamento con un clic: semplicemente richiamando la modalità di pagamento salvata viene completata la transazione in una manciata di secondi.

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

Sconti e crediti

Uno dei vantaggi della registrazione gratuita a Streamate è la possibilità di cominciare ad accumulare ‘crediti’, anche con azioni che non richiedono alcun pagamento (come aggiungere una modella tra i preferiti, o abilitare le notifiche da un artista).

I crediti sbloccano livelli di fedeltà successivi, che permettono di ottenere bonus, regali, o altre forme di agevolazione.

Questo meccanismo si rivela particolarmente incentivante perché, nel momento in cui si decidesse di accedere a qualche servizio della piattaforma, e quindi pagare per la prima volta, esso permette di ritrovarsi con in tasca sconti o omaggi da sfruttare immediatamente.

Crediti, sconti e punti fedeltà Streamate

Lavorare su Streamate come modella

Streamate non è solo una piattaforma di fruizione di contenuti erotici a 360 gradi.

Può essere anche un’ottima occasione per iniziare a lavorare nell’industria delle webcam erotiche. Per donne soprattutto, ma anche per coppie e per uomini.

L’espansione della piattaforma sul mercato italiano avvenuta nel 2020 e nel 2021, in particolare, sta creando una ottima opportunità per tutte le aspiranti modelle italiane. Infatti, a fronte di un bacino di pubblico italiano in rapida crescita, le camgirl provenienti dall’Italia sono ancora relativamente poche.

Questo crea una opportunità di mercato molto interessante, e potenzialità di guadagno superiori ad alcuni siti concorrenti.

È possibile avviare la propria registrazione da qui, se si ha residenza italiana e, ovviamente, 18 anni compiuti:

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

Come si guadagna?

Le camgirl guadagnano una commissione su tutte le transazioni che generano (sia di livecam, che di vendita video, che di membership al fan club) con percentuali diverse a seconda della tipologia del servizio venduto.

Streamate, in termini di stretta %, paga mediamente meno degli altri siti di webcam. Tuttavia, l’incredibile bacino di utenza presente a tutte le ore (decine di migliaia di persone da tutto il mondo), e – come detto – la concorrenza ancora bassa da parte di altre modelle italiane, rendono questa piattaforma tra le più remunerative sul mercato (con la sostanziale certezza di guadagnare dal primo giorno di esibizione live).

Per chi fosse interessato a maggiori informazioni sulla registrazione e sull’avvio dell’attività, nonché sul servizio gratuito di formazione e supporto che si può avere, può contattarci (da questa pagina).

APPROFONDIMENTO – Nella nostra guida completa su come diventare camgirl forniamo una quadro completo su come muovere i primi passi in questo mondo, con l’analisi di tutti i principali siti di cam in cerca di modelle.

Giudizio complessivo di Sexypedia

Streamate è un sito che regala un’esperienza vastissima agli appassionati di cam erotiche.

Come tutti i colossi, ha in sé numerosi pro e contro: starà alle priorità stabilite da ogni utente valutare cosa ha il peso specifico maggiore. 

Tra i migliori pregi c’è sicuramente la qualità e la varietà delle ragazze in webcam (dalla modella semi-professionista alla ragazza inesperta, di tutte le età, etnie e preferenze sessuali).

Tra i difetti maggiori, secondo la nostra esperienze (e quelle condivisa sul web da molti clienti) c’è l’assistenza clienti, a volte lenta e poco chiara nella soluzione dei problemi.

In sintesi:

Modelle e camgirls

Servizi del sito

Trasparenza e supporto

Esperienza utente complessiva

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

Domande frequenti

Streamate è un sito affidabile?

Sì, Streamate è uno dei siti di webcam erotiche più grandi e sicuri al mondo. Ha sede a Seattle, negli Stati Uniti, ed è partner di molti tra i più importanti tube erotici della rete (a cominciare da Pornhub). Come tutti i siti che offrono servizi di intrattenimento per adulti è però importante avere ben chiaro il funzionamento delle transazioni, e le modalità di acquisto dei servizi di live chat erotica.

Streamate è un sito a pagamento?

Il servizio di Streamate può definirsi freemium: ad una parte gratuita e di libera fruizione si affiancano i servizi più avanzati ed esclusivi, che sono a pagamento. La registrazione sul sito non comporta, in ogni caso, nessuna spesa iniziale né alcuna fee automatica successiva, e ogni transazione viene pagata singolarmente, senza l’obbligo di acquistare pacchetti.

Cosa si può fare su Streamate?

Su Streamate è possibile accedere, in diverse modalità (sia gratuite che a pagamento) alle webcam erotiche delle migliaia di camgirl da tutto il mondo che si possono trovare online h24. Si può chattare con le ragazze, acquistare show privati anche interattivi, assistere a spettacoli ed eventi organizzati, comprare video delle performer, sottoscrivere membership a pagamento per entrare nei fan club ufficiali.

Curiosità

  • Streamate ha più modelle provenienti dagli Stati Uniti che tutti gli altri siti di cam al mondo sommati insieme
  • Oltre 20 nuove modelle al giorno iniziano a trasmettere live su Streamate
  • Esistono su internet oltre 20.000 siti white label di Streamate (cioè piattaforme ri-brandizzate e in qualche modo personalizzate che hanno le stesse modelle del sito madre). Su tutti questi siti si accede con le stesse credenziali, una volta che si è registrati, e spesso è conveniente farlo perché si possono sfruttare promozioni esclusive dei singoli webmaster.
  • A differenza della maggior parte dei siti di cam, Streamate ha scelto di non adottare una ‘valuta’ interna rinominata (tipo i token, o i crediti): al contrario, semplifica la comprensione dei costi esprimendo ogni spesa in dollari reali.

Siti come Streamate

Nella nostra guida ai migliori siti di webcam erotici per il pubblico italiano passiamo in rassegna le piattaforme più interessanti del momento.

Se si è alla ricerca della migliore alternativa a questa piattaforma, o in generale di siti simili a Streamate, il nostro consiglio è di scegliere LiveJasmin, il sito internazionale di webcam per adulti più affine in assoluto.

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

Fonti

  1. Similarweb

Categoria e articoli correlati:

Lascia un commento