Guadagnare con le affiliazioni adult e le affiliazioni porno – Guida completa 2021

Lavorare nel mondo dell’adult entertainment e delle webcam erotiche è remunerativo, legale, sicuro e sempre più accessibile. La diffusione dei servizi erotici virtuali e il progresso costante della tecnologia stanno ulteriormente facendo accelerare il trend.

Quando si pensa ai modi più remunerativi per guadagnare con il porno, le tipologie di servizi che negli ultimi anni si sono consolidati maggiormente sono i portali erotici a membership e i siti di webcam erotiche.

Tuttavia, costruire un proprio business in questo settore non significa necessariamente esibirsi e mettere la faccia in prima persona, né investire decine di migliaia di euro per lanciare un nuovo e innovativo servizio per adulti.

È infatti possibile lavorare con le affiliazioni: far leva, cioè, su servizi creati e gestiti da altri, per veicolare traffico profilato e guadagnare a commissione.

In breve: nessuna piattaforma da creare, nessun customer care, nessun problema burocratico.

Con questo articolo analizzeremo il meccanismo dell’affiliate marketing applicato al mondo dell’adult entertainment – quindi parleremo di affiliazioni adult e affiliazioni ai siti porno – dalla A alla Z.

In particolare spiegheremo:

  • come si struttura questo modello di business
  • quali sono i settori e i servizi più remunerativi 
  • quali sono i migliori programmi a cui affiliarsi
  • come iniziare a lavorare e a guadagnare con tutte le tipologie di affiliazioni adult
Indice

Premessa

Iniziamo la nostra guida con una breve introduzione sulle affiliazioni in generale: come funzionano e come possono essere applicate ai servizi di intrattenimento per adulti online.

Per chi fosse però interessato a scoprire subito quali sono le migliori affiliazioni adult e porno su cui lavorare nel 2021, ecco schematizzato in estrema sintesi ciò che andremo ad analizzare in dettaglio nel corso dell’articolo, con i link ai relativi siti.

Top affiliazione siti video porno


NUBILES CASH ➜ Vai al Sito

Top affiliazioni siti webcam erotiche


AWEMPIRE ➜ Vai al Sito

RIVCASH ➜ Vai al Sito

XLOVECASH ➜ Vai al sito

Top affiliazione servizi adult online


CRAK REVENUE ➜ Vai al Sito

Come funzionano le affiliazioni?

Le affiliazioni, su internet, sono una sorta di lavoro pagato a commissione, in cui l’affiliato (spesso indicato come publisher, o genericamente webmaster) procura clienti al venditore (merchant), che per questa ragione gli riconosce una somma di denaro – fissa o più spesso in percentuale sulla transazione – dopo che uno specifico evento si è verificato.

Può trattarsi di una vendita vera e propria (cioè il cliente procurato acquista un bene, un servizio, o sottoscrive un abbonamento) ma anche di una semplice azione (l’utente procacciato si registra, lascia i suoi dati, accede a una demo gratuita).

Nel mondo digital, la connessione tra affiliato e merchant viene tracciata attraverso i cookies, che permettono di attribuire la visita, l’azione, o l’eventuale acquisto ad una fonte di traffico precisa (i link di affiliazione dell’affiliato / publisher).

Come funzionano le affiliazioni: schema

Guadagnare con le affiliazioni adult senza avere un sito

All’interno di questo modello, il passaggio fondamentale è l’attribuzione univoca del traffico ad una determinata origine, per poter riconoscere all’affiliato il ‘merito’ del risultato, e di conseguenza far maturare la sua commissione.

Ne deriva che l’unico requisito è l’utilizzo di link che contengano il codice di tracciamento di un determinato publisher, a poco rilevando dove questi link vengono inseriti (un sito web, un forum, un profilo social, un annuncio pubblicitario, un banner, e così via).

Guadagnare con le affiliazioni porno senza avere un sito proprio non solo è possibile: ad oggi è sicuramente la modalità più frequentemente usata (e più rapida da implementare) tra i publisher, in particolare nel settore dell’adult entertainment.

L’adult affiliate marketing

Quando si parla di online adult entertainment si fa riferimento al variegato mondo dei servizi erotici e pornografici su internet.

Tra questi ci sono:

E molto altro, in realtà.

L’affiliate marketing nel mondo adult non si discosta dal modello generale.

Un affiliato, quindi, avrà come obiettivo il portare davanti al pubblico giusto – quello più interessato al genere, e con sufficienti capacità di spesa – uno o più offerte legate ad un servizio adult venduto e gestito da altri.

Come nei settori tradizionali, una volta accettato dall’azienda o dal network di affiliazione, avrà a disposizione un set di tool che, riconducendo univocamente al suo codice di tracciamento, gli riconosceranno la ‘paternità’ delle vendite procurate, e quindi gli attribuiranno in automatico la commissione prevista.

Revenue share e pay per signup

Il modello commissionale con cui generalmente si lavora nelle affiliazioni adult e porno è quello del revenue share

Si tratta, letteralmente, della divisione del guadagno, con l’attribuzione all’affiliato di una percentuale dei soldi effettivamente spesi dall’utente procacciato. Il punto di forza principale dei programmi in revenue share è che sono lifetime (= per tutta la vita), cioè attribuiscono la commissione all’affiliato fin quando questo utente resterà attivo, per sempre.

Un secondo modello, autonomo o ibrido rispetto a quello in revenue share, è quello del pay per signup

Si tratta di una commissione fissa attribuita all’affiliato in caso di registrazione di un nuovo utente. Il vantaggio dei programmi in pay per signup è la possibilità di guadagnare anche se l’utente non spendesse nulla. Tuttavia, le cifre sono esigue (servono quindi grandi volumi per guadagnare in modo soddisfacente) e l’attribuzione della commissione è one shot (al momento dell’effettiva registrazione).

Quali servizi promuovere?

Non tutte le categorie di prodotti e servizi dell’adult online hanno le stesse potenzialità di guadagno. E non tutti i programmi di affiliazione sono remunerativi, affidabili e user friendly allo stesso modo.

Abbiamo quindi voluto individuare quelli che per noi, per diretta esperienza e dopo oltre 5 anni di test, sono attualmente le categorie di servizi per adulti con maggiori possibilità di guadagno e, al loro interno, i network di affiliazione più adatti per iniziare a lavorare.

Affiliazioni ai siti di video erotici / porno

La prima categoria di servizi erotici o pornografici a pagamento su internet – quella potenzialmente più remunerativa – è costituita dal mondo dei video hard.

Contrariamente alla convinzione che ormai tutto è gratuito e di libera fruizione, sono migliaia i portali freemium (con una parte gratuita e una a pagamento) che monetizzano cifre da capogiro.

Questi servizi possono guadagnare dalla vendita secca di video singoli (ad esempio la versione completa, full hd, o in realtà virtuale dei video con anteprima gratuita) o, più spesso, dalle membership mensile / annuali ricorrenti che danno accesso all’intero catalogo delle versioni premium e a speciali benefit.

Il piano compensi dei programmi di affiliazione è quindi generalmente quello del revenue share, con commissioni (anche ricorrenti per le membership, e in ogni caso lifetime per gli utenti procurati) che oscillano in genere tra il 40 e il 60%.

Per capirci: tutto ciò che un utente portato da te spenderà (anche tra 10 anni!) sul sito che promuovi è tuo nelle misura della metà o poco più.

Tanti, tantissimi soldi (potenzialmente).

Il migliore programma di affiliazione per i siti di video porno nel 2021

Esistono centinaia di siti tematici con membership che offrono contenuti video per adulti e che propongono un programma di affiliazione per webmaster.

In genere ognuno di questi siti è focalizzato su una specifica categoria o su una particolare caratterizzazione del format con cui sono realizzati i video.

Il rischio è quello di perdersi in un mare magnum in cui troppe scelte appaiono potenzialmente simili ed allettanti allo stesso modo.

I siti e i servizi video da promuovere dovrebbero avere alcune caratteristiche fondamentali:

  1. essere di alta qualità, sia per il materiale video che per l’esperienza utente sulla piattaforma;
  2. essere online, con una buona reputazione, da molti anni;
  3. avere il focus su una nicchia, o uno stile, coerenti con il taglio e la comunicazione che utilizziamo sui nostri canali di promozione (altrimenti i nostri tassi di conversione si abbasseranno drasticamente);
  4. avere un programma di revenue share con commissioni superiori al 40% e lifetime;
  5. avere modalità di pagamento degli affiliati chiare e adatte al paese in cui viviamo o in cui abbiamo la nostra società e il nostro conto bancario.

Sulla base di tutti questi elementi abbiamo scelto il migliore programma di affiliazione attualmente sul mercato, che al suo interno contiene oltre 25 siti di video per adulti da promuovere: Nubiles Cash.

Nubiles Cash

Nubiles Cash è la piattaforma di affiliazione del celebre brand Nubiles, un’istituzione nel genere del porno esplicito ma patinato: montaggi d’autore, attori amatoriali ma bellissimi,  qualità video professionale, stile seducente e raffinato.

Sito Nubiles Cash

Oltre ad essere uno degli hub di video per adulti più affidabili e conosciuti al mondo, Nubiles ha un programma di referral sostanzialmente perfetto (secondo i requisiti che abbiamo elencato):

  • 50% Revenue share su tutto
  • possibilità di affiancare un programma di PPS (Pay Per Signup) in presenza di determinati requisiti
  • 10% per il webmaster referral (cioè il procacciamento di altri affiliati)
  • molteplici opzioni di pagamento degli affiliati italiani, tra cui PayPal e bonifico bancario
  • 26 diversi siti video per adulti da promuovere, di categorie differenti ma tutti appartenenti al network Nubiles
  • set completo di Promo Tools (tra cui ogni genere di link, video trailers, feeds da importare su altri siti, banner, testi per le ads, e molto altro)

L’iscrizione è molto veloce, e l’approvazione è in genere immediata (quindi si può cominciare a lavorare da subito).

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

Affiliazioni ai siti di webcam erotiche

Guadagnare con i siti di cam non richiede necessariamente di diventare camgirl o camboy, né di creare una propria piattaforma per hostare dei performer live che si esibiscono.

Uno dei modi più diffusi per creare un business remunerativo in questa categoria è quello di procacciare nuovi utenti (prima registrati e poi paganti) ai siti di cam erotiche, e in alcuni casi anche quello di far iscrivere nuove performer che si esibiscano live.

Il modello principale di commissioni a cui i publisher possono accedere è quello del revenue share, ma ci sono spesso anche offerte in pay per signup.

Tipico dei siti di cam è il modello del white label: si tratta della replica ri-brandizzata, con un logo differente ed un diverso layout, del sito originale. Sono possibili, su questo ‘nuovo’ sito, personalizzazioni che spaziano dal filtro delle categorie, all’impaginazione delle modelle, alla scelta dei menù. Il modello di monetizzazione è concettualmente semplice: tutto il transato sul sito white label è assegnato in percentuale all’affiliato che lo ha creato.

Praticamente ogni portale di webcam erotiche ha un programma di affiliazione: tra gli standard del settore c’è infatti l’acquisizione clienti attraverso il lavoro di affiliati, webmaster e publisher vari.

Non tutti questi programmi, però, sono funzionali, efficienti, chiari e remunerativi allo stesso modo.

I migliori programmi di affiliazione per i siti di webcam erotiche nel 2021

Abbiamo testato, negli ultimi 5 anni, oltre 20 programmi di affiliazione di siti di webcam erotiche, analizzandone remuneratività, semplicità d’uso, supporto, trasparenza nel tracciamento.

Soprattutto, ci siamo focalizzati sul rapporto costi / benefici: il guadagno effettivamente realizzato a fronte dell’impegno (e della pazienza!) necessari per vedere i primi risultati.

La nostra esperienza negli anni 2016-2021 ha portato alla scelta di questi 3 programmi, che consideriamo ad oggi i più interessanti nel mondo delle affiliazioni cam:

1 Awempire

Awempire è il portale di affiliazione del famoso LiveJasmin (una istituzione nel mondo delle webcam erotiche) e del nuovissimo e promettente BimBim (una nuova piattaforma ibrida tra live cams e social network per adulti), ma anche di piattaforme dello stesso network specializzate in altre nicchie (tra cui quella gay).

Sito Awempire

I programmi compensi di Awe sono hanno le percentuali top nel settore. Queste le caratteristiche principali:

  • revenue share dal 35 al 45%, lifetime
  • pay per sale (inteso come bonus su primo acquisto di crediti da parte di un utente) oscillante tra 150 e 300 $
  • revenue share dal 5 al 10% sulle modelle fatte iscrivere (ma solo per i primi 12 mesi e con restrizioni su alcuni paesi)
  • validità dei cookies di 14 giorni
  • 150 $ di bonus iniziale all’iscrizione
  • possibilità di creare white label
  • pagamento ogni 15 giorni (in automatico, al superamento della soglia impostata)
  • pannello in inglese
  • assistenza in inglese

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

2 Riv Cash

RIV Cash è la piattaforma di affiliazione di RIV – Ragazze in vendita, la piattaforma leader di mercato per le camgirl italiane. 

Sito RivCash

Non solo: la proposta di siti da promuovere tocca anche altri portali del gruppo specializzati in nicchie particolari, come il fetish e il bdsm, o in altre lingue e nazioni, come la piattaforma per lo UK o quella per la Spagna.

Le principali caratteristiche del programma di affiliazione di Riv sono:

  • 20% di revenue share su tutte le vendite agli utenti presentati, lifetime
  • 10% sui guadagni delle modelle fatte iscrivere, lifetime
  • 5% sui webmaster fatti iscrivere, lifetime
  • 50 € di bonus all’iscrizione (incassabili non appena se ne generano altri 50)
  • possibilità di creare white label
  • un pagamento al mese (su richiesta)
  • pannello in italiano
  • assistenza in italiano

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

3 XLove Cash

XLove Cash è la piattaforma di affiliazione collegata ai siti di cam erotiche XLove Cam e XLove Gay. Si tratta di siti storici, con offerta di performer molto vasta ad ogni ora del giorno e della notte, che lavorano su scala globale.

Sito XLoveCash

XLove Cash è il programma vincitore nel 2021, per il secondo anno consecutivo, del premio Best Live Cam Affiliate Tools agli Ynot Awards (gli ‘Oscar’ dell’adult entertainment industry).

Ha una delle dashboard in assoluto più complete e user friendly per i webmaster, ed una assistenza live in chat che risponde sempre in pochi minuti.

Le caratteristiche più importanti di XLove Cash sono:

  • revenue share a vita del 35%
  • 10% sui webmaster procacciati, lifetime
  • nessun programma per l’iscrizione delle modelle
  • pagamenti ogni 7 giorni (il lunedì) purché si abbiano commissioni superiori a 100 €
  • pannello in inglese
  • assistenza in inglese (in tempo reale)

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

Altre affiliazioni porno

Se i video e le webcam rappresentano ad oggi i due filoni più remunerativi e con il mercato più vasto, non vanno dimenticati altri servizi adult molto ben monetizzabili grazie alle affiliazioni.

Tra questi ci sono:

  • siti di incontri a sfondo sessuale
  • videogiochi pornografici
  • vendita di articoli erotici ed accessori (nuovi o usati)
  • chat di vario genere

Le categorie sono molte, e, a meno che non si parta già dall’avere una community o una lista contatti molto ben profilata per una nicchia o per un servizio estremamente specifici, il rischio è di trovarsi un po’ spaesati in mezzo a offerte apparentemente poco remunerative.

In generale, nelle affiliazioni adult la chiave per arrivare a guadagni importanti è la cosiddetta continuity, cioè la ricorsività e la continuità dei pagamenti da parte dei clienti procacciati.

La scelta delle offerte da promuovere, della nicchia in cui muoversi, e anche dei possibili incastri tra servizi diversi, dovrebbe quindi sempre riferirsi in prima battuta al reclutamento di clienti che non si limitano ad un acquisto one shot, ma che piuttosto si legano ad un servizio o ad una catena di riacquisti ricorrenti nel tempo.

Il migliore programma di affiliazione per offerte adult multi-categoria

L’opzione migliore, allora, è quella di far riferimento ad un unico network di affiliazioni adult generalista, all’interno del quale si può trovare sostanzialmente di tutto. 

Così facendo, senza disperdere tempo ed energia, si può avere sottomano un hub di offerte di qualunque genere per il mondo dell’erotismo online, con la possibilità di creare contenuti di nicchia ad hoc, di fare dei test, o di realizzare dei cross sell e degli upsell sulle offerte ‘core’ (ad esempio, i servizi di video o i siti di webcam).

La nostra scelta, in questo caso, cade su Crak Revenue.

Crak Revenue

Crak Revenue è un contenitore sterminato di offerte ad alto tasso di conversione nell’adult entertainment.

Sito Crak Revenue

Può essere usato sia come unico hub per lavorare anche su piattaforme video e siti di cam, oppure – ed è l’approccio che consigliamo – come bacino di supporto ai programmi di affiliazione più specifici (e più remunerativi nella loro categoria) che abbiamo analizzato nei paragrafi precedenti.

Il network Crak Revenue è storico, solido ed affidabile. Per quanto a prima vista un po’ confusionario, rappresenta un bacino inesauribile di opportunità e di idee su cosa promuovere.

Hai un contenuto erotico di successo su un tuo sito o un tuo account social ma non sai come monetizzarlo? Su Crak Revenue troverai di certo una offerta coerente da abbinarci.

Le caratteristiche del programma di affiliazione sono:

  • Prevalenza di offerte in Pay Per Signup
  • Molteplici opzioni di pagamento degli affiliati italiani, ma non Paypal
  • 200+ offerte da promuovere in ogni categoria adult
  • Presenza di molto offerte speciali a tempo

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

Come iniziare a lavorare (e guadagnare)

Iniziare a lavorare come affiliato / publisher / webmaster in in programma referral di un sito di adult entertainment è, all’atto pratico, molto veloce. Basterà iscriversi al portale di affiliazione prescelto, compilare il form per i nuovi affiliati, fornire le informazioni richieste ed attendere l’approvazione (che può arrivare in un tempo che varia da qualche ora ad un paio di giorni).

Diverso è il discorso se vogliamo definire il tempo necessario a costruire un vero e proprio business in questo settore.

In breve: quanto tempo può volerci per cominciare a guadagnare in modo continuativo e consistente con le affiliazioni adult e porno?

Ovviamente non c’è una sola risposta. Alcuni fattori che possono aiutare a fare delle stime concrete sono:

  • la pregressa esperienza come webmaster
  • l a pregressa esperienza nell’adult entertainment online
  • le conoscenze di digital marketing
  • il budget a disposizione
  • il possesso di contatti qualificati su cui puntare la propria azione di marketing

Questi punti non devono far pensare che l’accesso al guadagno richieda conoscenze accademiche o budget significativi. Sono, è chiaro, elementi che aiutano. Ma non sono più importanti della dedizione, del tempo e della disponibilità ad imparare i reali meccanismi di questo mondo.

Fonti di traffico per affiliazioni porno

Per rendere più concreto questo discorso, passiamo in rassegna le fonti principali di acquisizione del traffico qualificato da inviare ai siti di webcam erotiche. 

Fonti di traffico per affiliazioni adult e affiliazioni porno

Dovrai certamente ben padroneggiare uno o più di questi canali di acquisizione per guadagnare cifre importanti (e per riuscirci con continuità).

Eccoli:

Advertising online

Le ads sono una forma di comunicazione profilata a pagamento che, idealmente, va a mettere il nostro annuncio davanti alle persone interessate a leggerlo e cliccarlo.

Possono essere fatte sui motori di ricerca, sui social network, sui siti web.

È fondamentale comprendere da subito che i circuiti dell’advertising online per l’adult e il porno sono differenti da quelli dei settori tradizionali, e rispondono spesso a regole diverse.

Se quindi si può dire che, con le dovute accortezze e con grande attenzione alle specifiche policy, piattaforme pubblicitarie generaliste come Google Ads vengono sfruttate anche per mandare traffico su alcuni siti adult, molto più spesso i circuiti pubblicitari standard vietano in toto ogni ads riguardante il mondo del porno.

È il caso di Facebook, Instagram, Bing, per citarne solo alcuni.

Fare ads per guadagnare con le affiliazioni adult è quindi una partita da giocare sui campi dove questo è espressamente consentito:

  • Twitter Ads (ma a determinate condizioni: occhio alle policy!)
  • Reddit Ads
  • Sui network pubblicitari che prevedono espressamente traffico adult (uno dei più consigliati è Plugrush)

*Se il link non funziona ti consigliamo di disattivare il tuo AdBlocker su questo sito

LO SAPEVI? – I network di acquisto e vendita del traffico profilato per il porno hanno costi per click enormemente più bassi delle piattaforme pubblicitarie tradizionali (ma non sempre la qualità del traffico è soddisfacente).

SEO

La SEO, Search Engine Optimization, è la creazione e l’ottimizzazione dei contenuti (testi, immagini, video) con l’obiettivo di essere mostrati dai motori di ricerca come risultato delle ricerche rilevanti per il nostro business.

La logica dietro alla SEO è quella di apparire tra i primi risultati quando un utente effettua un certo tipo di ricerca, per noi strategica.

Essenzialmente, acquisire traffico tramite la SEO parte da due capisaldi fondamentali:

  • avere un proprio sito
  • creare e far crescere un proprio canale YouTube

A differenza dell’online advertising, l’acquisizione di traffico in target avverrà in modo organico (e quindi senza la necessità del budget per gli annunci); tuttavia questo richiede un periodo medio-lungo (a differenza delle ads che danno risultati immediati), e soprattutto presuppone una conoscenza approfondita della SEO (disciplina complessa che non può essere gestita proficuamente da neofiti).

Se non sei un professionista del campo, probabilmente non è questo il tipo di acquisizione traffico che fa per te. Se invece ti consideri un SEO specialist e un webmaster navigato, questa fonte di traffico, anche nel mondo adult, può essere molto premiante.

Social Media

I social media, oggi, sono centrali nella maggior parte delle attività online.

Quando si parla di porno ed erotismo, però, le regole del gioco sono diverse. Molti social network vietano o limitano fortemente i contenuti per adulti, e per trarre vantaggio da un account social bisogna muoversi con prudenza (e contenuti non espliciti!).

Tra i social più congeniali alle affiliazioni adult ci sono:

  • Twitter (impostando un profilo per pubblico 18+)
  • Tik Tok (con limitazioni medie)
  • Instagram (con limitazioni forti)

Reddit

Reddit, anche se non conosciutissimo in Italia, è uno dei siti web più grandi al mondo, stabilmente tra il 5° e il 10° posto assoluto per visitatori negli Stati Uniti.

Si tratta di una piattaforma di social news e intrattenimento strutturato come una vastissima ramificazione di forum e subforum tematici, molti dei quali a contenuto per adulti.

Quasi qualunque affiliato di successo nel mondo adult (quantomeno in quello di lingua inglese) dirà che nel tempo la sua fonte di traffico più importante e consistente è diventata Reddit.

Se non lo conosci, comincia a studiarlo e prenderci confidenza!

Porn Hub e XVideos

Cosa c’entrano Pornhub e XVideos, le più grandi communities di video porno al mondo, con la promozione delle proprie offerte in affiliazione?

Molti non sanno che uno dei sistemi più efficienti per monetizzare un account creator (creabile da chiunque abbia video e materiale da caricare su queste piattaforme) è proprio quello di rimandare da Pornhub e XVideos a siti esterni.

Qui dovrà poi avvenire la conversione del traffico, tramite offerte a pagamento proprie o in affiliazione.

Lavorando bene sul proprio brand sia internamente che esternamente a questi portali, e sfruttando il loro potenziale straordinario di traffico (per avere un’idea: sono ormai siti che fanno oltre 3 miliardi di accessi al mese!), gli utenti provenienti da piattaforme come Pornhub e XVideos potrebbero da soli decretare il successo di un business in affiliazione.

Quanto si può guadagnare?

Quanti soldi si possono fare con le affiliazioni adult, e quanto in fretta, sono le domande più ricorrenti, ma anche le più aleatorie.

Ovviamente la risposta è: dipende.

Dipende da un’infinità di fattori, molti dei quali sono stati trattati in questa guida (le competenze di marketing e le strategie di acquisizione del traffico, ad esempio).

La realtà è che non c’è una formula unica e un esito prevedibile.

Ma, allo stesso tempo, si può affermare con certezza che i siti adult sono una delle nicchie più remunerative di tutto l’affiliate marketing.

Qui raggiungere guadagni a ‘5 o 6 figure’ (come direbbero molti marketer americani) è possibile, e in ogni caso certamente più facile che non attraverso i programmi di affiliazione dei settori ecommerce tradizionali.

Come si viene pagati?

I programmi e i network di affiliazione nel settore adult hanno sistemi e soglie di pagamento che cambiano leggermente uno dall’altro.

Le variabili sono spesso legate alla sede legale e fiscale dell’azienda che paga (in particolare se è europea o extraeuropea).

Tutti usano piattaforme di pagamento online come Paxum (una sorta di servizio simile a Paypal che accetta senza riserve i soldi provenienti da siti adult), o normali assegni via posta (i check).

Solo qualcuno usa Paypal, ed in ogni caso se lo si sceglie come modalità di pagamento conviene controllare le commissioni, che tendono ad essere più alte che con altri sistemi di payout.

Infine è quasi sempre presente l’opzione del bonifico bancario. Questa, se non gravata da commissioni ‘pesanti’ (ormai anacronistiche) o da soglie di prelievo particolarmente elevate (ne parliamo tra poco), resta l’opzione a nostro avviso migliore.

In particolare, abbinare questa modalità di pagamento ad un conto online (veloce, smart, senza commissioni né restrizioni sui bonifici extra ue), è la configurazione ottimale.

Uno dei migliori e più efficienti conti online, apribile in pochi minuti e particolarmente adatto a chi fa business nel digital, è TransferWise (dal 2021 rinominato Wise).

I principali svantaggi dei metodi alternativi al wire transfer sono:

  • Paxum e servizi simili: sono semplici intermediari che normalmente richiedono un secondo step per portare i soldi su un conto bancario vero e proprio. Di conseguenza, a meno che non si decida di utilizzare i soldi tramite le carte ricaricabili associate a questi servizi, il bonifico semplice dimezza i passaggi necessari;
  • Paypal: al di là del fatto che molti network di affiliazione adult non contemplano questa modalità di pagamento, bisogna stare attenti sia alle alte commissioni che al blocco del conto che Paypal è solito fare quando i volumi si intensificano. Questo, in pratica, significa soldi congelati e fastidiose – spesso anche lunghe – verifiche sulle attività che svolge il titolare;
  • Assegni: modalità molto poco ‘digital’ e, come facile intuire, piuttosto aleatoria e non rassicurante.

Soglie di pagamento

Oltre al metodo di pagamento, un altro aspetto importante da verificare è la soglia da superare per poter incassare i propri soldi.

Questa varia da programma a programma, e va di pari passo con la modalità di pagamento prescelta. In genere, è inversamente proporzionale alla bontà del mezzo con cui si viene pagati: molto bassa per Paxum e gli assegni, alta (100, 200 a volte 500 euro per i bonifici).

A meno che tu non nutra dubbi sulla solvibilità del network che stai promuovendo, il consiglio è quello di non dare troppo peso, nella scelta, alla soglia a cui si viene pagati.

Lavorare nelle affiliazioni adult è un gioco di numeri alti e di lungo periodo: lavorando nel modo corretto anche i payout da 500 € avranno una frequenza più che accettabile!

Tasse per chi fa affiliate marketing

Sfatiamo il mito che le tasse per chi lavora nell’affiliate marketing, e in generale nel digital, siano aggirabili o in qualche modo diverse da quelle degli altri.

I soldi incassati (cioè quelli effettivamente prelevati dal proprio account di affiliato) vanno dichiarati:

  • con fattura se si opera tramite partita IVA o società (che è lo standard per chi lavora nel settore)
  • con ritenuta d’acconto se si è ai primi guadagni, non si ha ancora partita IVA, e non si sa se l’attività acquisirà carattere continuativo.

Altro è il discorso che riguarda la possibilità, per chi guadagna stabilmente con l’affiliate marketing, di trasferirsi (realmente e non solo ‘estero vestendosi’) in paesi fiscalmente più favorevoli (scelta che potrà essere compiuta anche strada facendo): in questo caso fatturazione e aliquote seguiranno le regole del paese prescelto.

NOTA BENE – Questi sono solo dei cenni generali di fiscalità. Non è oggetto di questa guida una disamina più approfondita, e soprattutto non si tratta di materia da marketer ma da commercialisti: scegline uno che conosca il mondo digital!

Best practice e regole da rispettare

Sai perchè la quasi totalità dei servizi online di adult entertainment ha un piano di affiliazione e le attività digital tradizionali spesso no?

Perchè mettere in mano il proprio brand a publisher e webmaster che potrebbero utilizzare pratiche scorrette e ‘spammose’ per acquisire traffico è un rischio.

Il mondo adult è più permissivo su questo fronte solo perché gli standard del settore sono differenti. Ma ciò non significa che sia il far west.

Al contrario.

Non rispettare le policy del network o dei servizi che si promuovono (da leggere sempre con attenzione prima di iniziare la propria attività) può tradursi in un ban senza appello, tanto più doloroso in un settore dove la maggior parte delle commissioni con il tempo diventa ricorrente e lifetime.

Quindi, sii informato sulle policy che ti viene chiesto di rispettare e poi sii corretto e prudente quando promuovi: nel lungo periodo è il miglior investimento che tu possa fare.

Sintesi e domande frequenti

Cosa sono le affiliazioni adult?

Le cosiddette ‘affiliazioni adult’ sono dei programmi di affiliazione che remunerano i publisher o i webmaster che procurano iscritti e utenti paganti alle piattaforme di adult entertainment. Queste possono essere, ad esempio, siti di video hard con membership a pagamento, siti di webcam erotiche, siti di incontri a sfondo sessuale, sexy shop online.

Che tipo di commissioni si guadagnano con le affiliazioni ai siti adult?

Le affiliazioni adult pagano secondo due modelli principali (generalmente alternativi tra loro): il Revenue Share (commissione a percentuale su una vendita) e il Pay per Signup (cifra fissa per una iscrizione). I programmi in Revenue Share sono spesso lifetime, dando così diritto alle commissioni anche su tutti gli acquisti o le sottoscrizioni future dell’utente referenziato.

Come si viene pagati dalle piattaforme di affiliazioni adult?

I mezzi di pagamento variano leggermente da piattaforma a piattaforma, ma sono in genere: Paxum (o altri intermediari online specializzati nelle transazioni per il settore adult), assegno, PayPal (opzione presente solo in alcune piattaforme), bonifico bancario. Il payout è richiedibile al superamento di certe soglie, che variano da pochi euro fino anche a 250 euro o più (se si sceglie il bonifico come modalità di pagamento).

Conclusioni

Siamo giunti alla conclusione di questa guida che ha affrontato in profondità tutti gli aspetti principali e più concreti delle affiliazioni adult e porno.

L’argomento è incredibilmente vasto, e perciò occorre focalizzarsi su ciò che conta di più.

Per questo abbiamo fissato alcuni paletti:

  • come funzionano le affiliazioni 
  • che tipo di affiliazioni adult sono più remunerative e quali scegliere per iniziare
  • cosa bisogna fare e conoscere per rendere la propria attività seria e redditizia

Abbiamo basato le nostre scelte e i nostri consigli sull’esperienza fatta in prima persona: ci occupiamo direttamente di affiliazioni adult da oltre cinque anni, e abbiamo testato TUTTO quello di cui parliamo in questo articolo.

Ciononostante, la nostra non è l’unica strada, e il nostro approccio non è necessariamente il migliore.

Se vuoi raccontarci la tua esperienza o se hai ulteriori dubbi da sottoporci, usa i commenti qui sotto: risponderemo a tutti.


Categoria e articoli correlati:

Lascia un commento